Home / Sport news / La Roma passa per 5-0, Tavagnacco fuori dalla Coppa Italia

La Roma passa per 5-0, Tavagnacco fuori dalla Coppa Italia

Le gialloblù lottano, ma la differenza di categoria si sente. Appuntamento con il campionato domenica prossima contro il Chievo Verona

La Roma passa per 5-0, Tavagnacco fuori dalla Coppa Italia

Era una partita proibitiva, si sapeva, una montagna troppo alta da scalare per il Tavagnacco. L’appuntamento di Coppa Italia contro la Roma è stata l’opportunità di rimettere minuti nelle gambe dopo un mese senza partite. La categoria di differenza si è fatta sentire a livello fisico e tecnico. L’allenatrice Chiara Orlando si copre di più con un 4-4-2 iniziale che cerca di contenere le sortite offensive della Roma. In fase offensiva Blasoni prova ad alzare il suo raggio d’azione da trequartista, ma le opportunità sono poche perché le giallorosse approcciano subito bene alla gara e non concedono nulla.

Al 4’ primo brivido per le friulane sugli sviluppi di un corner, Thomas salta di testa e trova una deviazione con la sfera che finisce sul palo. La risposta delle gialloblù arriva al 7’. Bella ripartenza che costringe al fallo di mano Swaby. Sul calcio di punizione dal limite, il sinistro di Blasoni termina alto di poco. Le giallorosse iniziano a macinare gioco e il Tavagnacco soffre in un paio di circostanze. La difesa regge fino al 20’. La Roma viene baciata dalla fortuna quando Ohale arriva sul fondo e crossa, ma la traiettoria risulta beffarda e termina nell’angolino basso per lo 0-1. Tre minuti dopo le capitoline trovano il raddoppio con una grande azione che segna definitivamente la partita. Il lancio di Ohale spalanca il campo per Corelli che serve l’accorrente Hergerberg che con il mancino prende l’incrocio dei pali ed è 0-2. Alla mezz’ora arriva la terza rete giallorossa con un’altra verticalizzazione di Ohale, velo di Thomas e Giugliano a tu per tu con Beretta non fallisce.

L’estremo difensore del Tavagnacco nega il poker qualche minuto più tardi a Thomas con due grandi interventi. A quel punto le giallorosse provano i colpi più difficili e il Tavagnacco pensa solo a non aumentare il passivo.

La ripresa si apre con un altro intervento prodigioso di Beretta con il piede sulla conclusione a botta sicura di Hergerberg. La quarta rete arriva al 62’ con un colpo di testa in tuffo di Bonfantini. Prima del fischio finale, arriva il quinto gol romano che porta la firma di Severini. Testa al campionato per il Tavagnacco, tra una settimana arriva il Chievo Verona.

TAVAGNACCO-ROMA 0-5
TAVAGNACCO. Beretta, Milan (60’ Kato), Martinelli, Veritti, Donda, Tuttino, Caneo (43’ Liuzzi), Grosso (69’ Dieude), Blasoni, Devoto (60’ Martinuzzi), Ferin; in panchina: Nicola, Pozzecco, Di Blas, Stella, Dimaggio; allenatrice: Orlando
ROMA. Ceasar, Ohale, Swaby, Corrado, Soffia, Bernauer (83’ Alves da Silva), Giugliano (46’ Severini), Hergerberg (60’ Ciccotti), Bonfantini, Corelli (80’ Serturini), Thomas (60’ Landa); in panchina: Baldi, Bartoli, Ciccotti, Lazaro Torres, Pettenuzzo; allenatrice: Bavagnoli

Marcatori: al 20’ Ohale, 23’ Hergerberg, 30’ Giugliano, 62’ Bonfantini, 93’ Severini

Note: Arbitro: Marin (sezione Portogruaro), Ammoniti: nessuno, Recupero: 1’ e 3’

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Tendenze

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori