Home / Sport news / La contromossa Apu, Paolo Graberi nuovo amministratore

La contromossa Apu, Paolo Graberi nuovo amministratore

Il presidente Alessandro Pedone non ha perso tempo dopo le dimissioni di Micalich

La contromossa Apu, Paolo Graberi nuovo amministratore

Il dopo Micalich? E' già realtà. Oggi, infatti, si è riunita l’Assemblea dei soci dell'Apu, convocata proprio in seguito alle dimissioni - definite improvvise e inaspettate - dell’amministratore delegato e general manager Davide Micalich. E’ stato così nominato un nuovo Cda, composto dal presidente Alessandro Pedone, dal vicepresidente Gianpaolo Graberi e dall’avvocato Paolo Gnesutta. La carica di amministratore delegato è stata così affidata a Graberi e quella di consigliere delegato a Gnesutta.

Graberi è un ex giocatore professionista che ha vestito le maglie di Udine, Cagliari e Campobasso fra A1, A2 e B1. Già dirigente con esperienza, in ambito maschile e femminile, "rappresenta una bandiera della pallacanestro friulana ed è garanzia di continuità del sodalizio friulano in quanto fondatore, nei primi anni 2000, della stessa società da cui poi è sbocciata l'Apu, nel cui cda siede da sempre", comunica la società.

"In questo particolare momento, in cui viene richiesta una maggior attenzione all’aspetto economico e di bilancio, la scelta di Gnesutta quale consigliere è invece figlia della necessità di una particolare cautela alle negoziazioni e alla stipula dei contratti con giocatori, procuratori, collaboratori e sponsor in era Covid", spiegano ancora dall'Apu.

Amici Pallacanestro Udinese comunicherà nei prossimi giorni l’inserimento di nuovi partner e figure all’interno dell’organigramma societario nell’ottica di una prosecuzione del progetto sportivo e sociale che si è radicato nel tessuto cittadino e della provincia di Udine nel corso di queste stagioni ricche di soddisfazioni e di imprese memorabili.

Articoli correlati
0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Tendenze

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori