Home / Tendenze / Ad Aviano la manifestazione 'Il Friuli non è una rampa di lancio'

Ad Aviano la manifestazione 'Il Friuli non è una rampa di lancio'

Sabato 25 gennaio sarà la giornata mondiale di protesta contro le guerre. Manifestazione vicino alla base Usaf per chiedere anche la chiusura di tutti i Cpr

Ad Aviano la manifestazione 'Il Friuli non è una rampa di lancio'

Sabato 25 gennaio sarà la giornata mondiale di protesta contro le guerre. Il comitato "Il Friuli non è una rampa di lancio" ha lanciato un appello unitario rivolto ad associazioni, movimenti, forze politiche e sindacali per una manifestazione ad Aviano, sede della omonima base USAF.

Appuntamento alle 14 in piazza Duomo per poi sfilare in corteo e raggiungere gli spazi antistanti le piste di decollo/atterraggio della base. L'appello ha ricevuto numerose ed importanti adesioni di associazioni, forze politiche e sindacali dal Friuli, dal Veneto, dall'Austria e persino dal gruppo parlamentare della Sinistra Europea. Dal Veneto in particolare sono stati organizzati due pullman che partiranno da Verona e Vicenza.

"La trentennale belligeranza del nostro Paese, la sua sovranità limitata da accordi con gli Stati Uniti ancora coperti da segreto di Stato, le spese militari che hanno raggiunto livelli assurdi, la militarizzazione dei territori, la presenza di bombe nucleari ed il loro paventato aumento, l'impiego dei soldati in costosissime missioni di occupazione anziché di supporto alla protezione civile nelle sempre più frequenti emergenze ambientali sono le questioni che hanno raccolto adesioni a livello interregionale e non solo - spiegano gli organizzatori -. E’ tempo che l’Italia muova passi concreti verso una propria politica estera di pace ricostruendo relazioni internazionali basate sulla cooperazione".

Nel corso della manifestazione sarà chiesta la chiusura di tutti i Cpr che consideriamo l'indegno risvolto interno di una trasversale politica estera belligerante e aggressiva.

Per adesioni: friuli.nowar@yahoo.com

Prime adesioni: Anpi Pordenone; Anpi Udine; Casa del Popolo-PN; Circolo Arci "Tina Merlin" - Montereale Valcellina; Arci territoriale Udine e Pordenone; Associazione di Amicizia Italia Cuba - circolo "Gino Done" Pordenone; Rifondazione Comunista - Fvg; Rifondazione Comunista - Veneto, Sinistra Europea; Gap - Pordenone; Associazione Immigrati - PN; Potere al Popolo - Fvg; Rete Solidale Pordenone; Sinistra Italiana - Fvg; Circolo ARCI “Gallo Rosso” Fregona (TV); Democrazia Costituzionale - Pordenone; Fiom - Fvg; Beati i Costruttori di Pace - PN; FLC Cgil - Fvg; Anpi "La Spasema" sez. Sinistra Piave -BL; Sinistra Italiana - Veneto; Sinistra Anticapitalista - Fvg; Anpi San Vendemiano - TV; KPO (Partito comunista austriaco) - Carinzia.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori