Home / Tendenze / Il Festival Mondiale del Folklore slitta al 2021

Il Festival Mondiale del Folklore slitta al 2021

La 50esima edizione della kermesse goriziana rinviata al prossimo anno

Il Festival Mondiale del Folklore slitta al 2021

Il Festival Mondiale del Folklore di Gorizia slitta al 2021. La comunicazione ufficiale da parte degli organizzatori è arrivata. Una notizia che gli amanti del tradizionale appuntamento di fine agosto hanno appreso con tristezza, ma reso necessario per l'emergenza Coronavirus.

“Anche se la situazione in Italia pare, per fortuna, migliorata, le notizie che giungono da altre parti del mondo, ad esempio Sud America, Asia e parte dell'Europa stessa, non sono ancora tali da permettere la realizzazione di manifestazioni come i festival folklorici. La situazione mondiale è ancora molto seria e la pandemia, purtroppo, non è stata ancora debellata”. Queste le prime parole cariche di dispiacere di Stefano Minniti, presidente dell'Associazione Culturale Etnos dal 2015 alla guida del Festival Mondiale del Folklore di Gorizia.

“Il nostro festival – continua Minniti - è una manifestazione a carattere internazionale. Ogni anno portiamo a Gorizia artisti, studiosi, ragazzi e ragazze provenienti dai cinque continenti per offrire alla città una finestra sulle arti e tradizioni folkloriche di tanti paesi diversi. Ragione per la quale le disposizioni nazionali dei circuiti folklorici rimandano le realizzazioni al prossimo anno”.

L'impegno è sempre al massimo. Infatti, già da tempo l'associazione sta lavorando su diversi progetti con l'obiettivo di mantenere l'immagine fortemente internazionale che Gorizia conferma, da sempre, anche attraverso il Festival Mondiale del Folklore.

L'associazione Etnos ringrazia tutti per il costante supporto e resta certa che nel 2021 sarà possibile realizzare la 50esima edizione del festival, con lo stesso entusiasmo e forza di volontà. Nel frattempo, per compensare la mancanza “fisica” del Festival, gli amici e gli appassionati del folklore potranno seguire la pagina social del Festival Facebook/Etnos Gorizia – festival mondiale del Folklore dove, per tutto il mese di agosto, potranno ammirare simpatici ritagli del dietro le quinte degli ultimi anni. Foto e video di momenti che, solitamente, non si vedono e che rispecchiano l'impegno, la fatica, e il grande divertimento del numeroso gruppo Etnos.

“Inoltre - spiega Minniti - stiamo lavorando ad un’importante iniziativa che raccoglie i 50 anni di Festival a Gorizia. Il nostro archivio comprende foto, documenti e testi che raccontano il folklore del mondo che la nostra città ospita da mezzo secolo. La nostra volontà è quella di rendere fruibile a tutti, grazie al web, l'intero materiale. Un progetto che ha coinvolto diverse realtà locali del settore informatico e di comunicazione e presto presenteremo il progetto in tutti i suoi particolari. Ora, però, è il momento di mettere al primo posto la sicurezza di tutti noi ed affrontare insieme la grande sfida Covid”, conclude Minniti.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori