Home / Tendenze / Palmanova, distribuzione casa per casa delle mascherine

Palmanova, distribuzione casa per casa delle mascherine

Primo kit di due mascherine per famiglia, la prossima settimana una seconda consegna

Palmanova, distribuzione casa per casa delle mascherine

È iniziata oggi la consegna porta a porta da parte dei volontari della Protezione Civile comunale di un primo kit con due mascherine protettive dedicato ad ogni nucleo familiare residente nel Comune di Palmanova. La distribuzione proseguirá anche domani (domenica) e, eventualmente, lunedì. Se qualche cittadino non dovesse ricevere il kit entro martedì, si prega di segnalare la cosa scrivendo una mail a comunicazione@comune.palmanova.ud.it.

“Entro la fine della prossima settimana saranno disponibili altre 5.000 mascherine che saranno distribuite con le medesime modalitá. In questo modo arriveremo a quattro mascherine per nucleo familiare. Stiamo cercando di fare di tutto per venire incontro alle richieste di tutti, i cittadini e gli operatori sanitari. In un momento di emergenza come quella che stiamo vivendo tutti devono fare la propria parte. Pur se dotati di dispositivi di protezione, chiediamo il massimo rispetto delle regole, sia statali che regionali, per limitare la distanza sociale e di conseguenza il contagio”, commenta il Sindaco Francesco Martines.

Si consiglia a tutti i cittadini di controllare la buca delle lettere per recuperare quanto prima il contenuto. All'interno di ogni busta saranno presenti due mascherine riutilizzabili e lavabili, oltre alle corrette istruzioni per l'utilizzo.

Altre 10.000 mascherine sono state consegnate alcuni giorni fa all'Ospedale di Palmanova e sono il frutto della raccolta fondi promossa dal Forum Giovani comunale. E conclude il primo cittadino: “L’intera comunità di Palmanova si sta mobilitando. Stiamo assistendo a tantissimi gesti di solidarietà, dalla raccolta fondi promossa dal Forum Giovani, alla disponibilità di appartamenti gratis per gli ospedalieri, dall’impegno dei volontari della Protezione Civile ai semplici cittadini che donano soldi per i buoni spesa fino all’iniziativa dei due gruppi consiliari d’opposizione. Un sentito ringraziamento a tutti: Palmanova è da sempre una comunità unita e solidale e tanto più lo sta dimostrando in questo momento d’emergenza”.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori