Home / Tendenze / Pordenone, i pompieri salutano Gianni Varaschin

Pordenone, i pompieri salutano Gianni Varaschin

Oggi l'ultimo turno di servizio al Comando Provinciale per il capo reparto che va in pensione

Pordenone, i pompieri salutano Gianni Varaschin

Commosso ed emozionato, il capo reparto Gianni Varaschin oggi ha effettuato l'ultimo turno di servizio al Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Pordenone: dal primo ottobre, infatti, andrà in pensione, concludendo, con la funzione di capoturno del turno D, la propria carriera operativa dopo oltre 35 anni di servizio tra Pordenone, Bologna e Treviso.

Iniziando come Ausiliario nel servizio di leva nel 1983, è entrato nella componente permanente del Corpo Nazionale nel 1985. Nella sua carriera ha partecipato a varie emergenze locali e nazionali e, grazie alle sue poliedriche competenze, ha seguito, anche come responsabile, i settori speleo alpino fluviale e Nucleare biologico chimico e radiologico.

I colleghi lo salutano con affetto, consapevoli di perdere un importante riferimento di professionalità.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori