Home / Viaggi / A Ceroglie e Villaggio del Pescatore l'arte Manolo Cocho

A Ceroglie e Villaggio del Pescatore l'arte Manolo Cocho

Sabato 25 gennaio, a Duino Aurisina tre appuntamenti da non perdere cpn l’Energia dei Luoghi

A Ceroglie e Villaggio del Pescatore l'arte Manolo Cocho

Nell’ambito del progetto “L’Energia dei Luoghi”, l’Associazione culturale CASA C.A.V.E di Visogliano organizza sabato 25 gennaio tre appuntamenti nel comune di Duino Aurisina. Alle ore 15.30, viene proposta una breve escursione all’Adventure Park di Ceroglie dove l’artista messicano Manolo Cocho ha costruito una spirale di pietra come evocazione di istanze interiori, alla ricerca di connessioni con archetipi primitivi capaci di mostrare il percorso verso il soprannaturale. Nell’occasione si potranno visitare i lavori di Land Art di Devid Strussiat e Simone Paulin.
Alle ore 17.30, viene inaugurata nella Sala Espositiva della Parrocchia San Marco Evangelista del Villaggio del Pescatore la mostra fotografica “Arte de la Tierra / Land Art dal Messico al Carso”: una selezione dei lavori internazionali dell’artista Manolo Cocho installati nel deserto messicano, sulle spiagge dei Caraibi e del Pacifico, e in altri siti come Canarie, Germania, Svizzera, Croazia. La mostra è un’anteprima del progetto-laboratorio di Land Art che l’artista terrà presso il Comune di Duino Aurisina e a Gorizia nel luglio 2020. Manolo Cocho è coordinatore del programma accademico d’arte presso “C3 - Centro de Ciencias de la Complejidad della UNAM di Città del Messico”.

Alle 18.00, sempre alla Sala Espositiva della Parrocchia San Marco Evangelista del Villaggio del Pescator, è in programma la proiezione del video “Caleidoscopi” di Tiziano Salsi con la rielaborazione evocativa di immagini del territorio.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori