Home / Viaggi / Aperti per ferie

Aperti per ferie

PromoTurismoFvg. Forte slancio alle proposte delle località balneari: messo a sistema un centinaio di esperienze live da Lignano Sabbiadoro a Grado al golfo di Trieste

Aperti per ferie

Dalle lunghe spiagge sabbiose e dorate ai paesaggi lagunari e alle baie incastonate, per tuffarsi nel mare blu della punta più alta dell’Adriatico. Voglia d’estate in Friuli Venezia Giulia e riparte la stagione con tante offerte per accontentare tutti gli ospiti e un centinaio di esperienze ‘live’ sui circa 130 chilometri che da Lignano Sabbiadoro, passando per Marano Lagunare, Grado e il golfo di Trieste, svela la costa unica della nostra regione.

Quest’anno con alcune novità: è online il sito www.marefvg.com, il portale realizzato da PromoTurismoFVG che riunisce tutte le località, i siti di interesse e le esperienze dei litorali della regione, con la possibilità di scegliere proposte adatte a Family, Slow living, Young e Sport addict, divise per le categorie spiagge, nautica, bike, outdoor, natura, taste e cultura. Obiettivo è sempre più quello di creare un’offerta integrata sul territorio, in grado di offrire esperienze a 360 gradi che possono abbinare alla voglia di mare il piacere di una visita culturale o l’occasione per conoscere e assaggiare i prodotti tipici del Friuli Venezia Giulia.

Per agevolare le prenotazioni online PromoTurismoFVG ha realizzato anche il sito ‘SpiaggiaFVG2020’, che presenta tutti gli stabilimenti attrezzati della costa unica del Friuli Venezia Giulia da Lignano Sabbiadoro a Muggia. Il portale riunisce tutti gli stabilimenti balneari della costa ed è stato pensato come vetrina per presentare l’intera offerta e agevolare le prenotazioni online: grazie alla mappa, con un click è possibile trovare una breve scheda con le informazioni utili e i contatti per ogni spiaggia attrezzata. Le proposte e i contenuti sono in continuo aggiornamento e per la maggior parte degli stabilimenti sarà possibile prenotare online il proprio posto in spiaggia, evitando code e rallentamenti agli ingressi degli stabilimenti. Sport e famiglia sono due target dell’offerta di Lignano, con i suoi otto chilometri di costa che offre divertimento alle famiglie ma anche ai più giovani, ci si sposta verso la laguna, tra barene e isolotti: in batelina, tipica barca lagunare, si salpa in direzione dei casoni per scoprirne la magia, si calano le reti dei pescatori nella Fishing Experience, ma si può anche scegliere l’escursione in pirate ship, ideale per i bambini che possono diventare pirati per un giorno tra i canneti e le isole disabitate della Laguna di Marano.

Intermodalità e turismo slow all’insegna della sostenibilità: i collegamenti bici-barca tra costa, laguna ed entroterra rappresentano un’occasione per scoprire in maniera attiva e unica il territorio, con la possibilità di attraversare anche il fiume Tagliamento e raggiungere da Lignano Sabbiadoro la località di Bibione, in Veneto. Grado, destinazione sempre più a misura di famiglia, è il punto di partenza ideale per le gite in bici, tra natura, cultura ed enogastronomia, alla scoperta di Aquileia e della valle Cavanata. Tra spazi aperti, natura incontaminata e un paesaggio che dalla costa dell’Adriatico si sposta verso la laguna, in un itinerario completamente personalizzabile, la bici è solo una delle tante esperienze che offre.
Un’opportunità originale per scoprire il golfo di Trieste è l’aperitivo a bordo di uno yacht d’epoca (yacht e aperitivo nel golfo di Trieste), che salperà da Trieste per raggiungere le falesie di Duino, o muniti di bike, approfittando dei collegamenti via mare che dalla città permettono di raggiungere la costa triestina. L’estate alle porte sarà anche occasione per scoprire l’entroterra e il centro storico: “Trieste a tu per tu”, l’urbantrekking pensato come nuovo format per scoprire panorami e anche luoghi e personaggi caratteristici della città, tra il Parco di San Giovanni, dove prese vita la rivoluzione di Basaglia, una giornata con il barone Revoltella e la ferrovia della Val Rosandra.

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori