Home / Viaggi / I parchi non vanno in letargo

I parchi non vanno in letargo

Inverno da non perdere - Anche nel periodo invernale non mancano le iniziative per chi vuole trascorrere un fine settimana alla scoperta della natura

I parchi non vanno in letargo

Anche d’inverno i parchi naturali regionali, quello delle Dolomiti friulane e delle Prealpi Giulie offrono un programma di iniziative davvero molto ampio e articolato, tali da permettere agli appassionati di montagna che non amano frequentare le affollate piste da sci dei gustare fino in fondo l’incanto della natura nei mesi freddi.

Al momento di andare in stampa il programma del Parco naturale delle Prealpi Giulie è in fase di completamento e dunque abbiamo chiesto informazioni al suo direttore Stefano Santi, mentre per quanto concerne il Parco naturale delle Dolomiti friulane, il calendario lo troverete pubblicato a fianco, con l’avvertenza che per questioni di spazio non siamo riusciti a inserire tutti gli eventi in calendario che dureranno fino alla fine di aprile 2020.

La raccomandazione quindi, per avere il calendario aggiornato, è di visitare i siti dei due enti agli indirizzi: www.parcoprealpigiulie.it e www.parcodolomitifriulane.it, siti che sono anche ricchi di importanti informazioni per chi desidera trascorrere del tempo al di fuori degli eventi organizzati.
Tornando al Parco delle Prealpi Giulie, il suo direttore conferma che il calendario degli eventi è quasi pronto e offrirà numerosi appuntamenti da dicembre a marzo.

Programma quasi pronto
“Appena arriverà invece la neve partiremo con le ciaspolate con due focus particolari: il primo sarà “Sulle tracce degli animali” per osservare i segni lasciati dagli animali d’inverno e come comportarsi in una stagione dove sono particolarmente deboli, soprattutto in presenza di neve. Il secondo tema, invece, grazie alla collaborazione con le guide alpine, riguarderà la sicurezza in montagna nel periodo invernale con escursioni specifiche per formare gli appassionati su come comportarsi in presenza di neve”.
Quando si parla di parco delle Prealpi Giulie si parla anche della Val Resia e delle sue antiche tradizioni: “Avremo inoltre due focus particolari in Val Resia - conferma Santi - concentrati su due eventi: la discesa della stella cometa sul presepe vivente a Stolvizza allorché organizzeremo escursioni guidate all’imbrunire e nelle ore precedenti passeggiate a Stolvizza e nei dintorni, in particolare sul sentiero Ta Lipa Pot. L’altro avvenimento che di solito conclude la stagione invernale sono le escursioni legate al carnevale resiano quando cominciano a fiorire le eriche e si può uscire assistendo a questo evento spettacolare che tinge di viola la vallata, per poi partecipare agli appuntamenti del carnevale stesso. Da metà dicembre a marzo, ogni fine settimana prevedrà iniziative e salvo pochi casi, si tratterà sempre di iniziative alla portata di tutti”.

 

Il programma sulle Dolomiti friulane
Da novembre ad aprile, tra escursioni, phototrekking, ciaspolade (anche notturne), geotrekking, tutti gli appuntamenti con la magia delle montagne d’argento

Mercoledì 25 dicembre
Ciaspolata “Babbo Natale sulle ciaspole”
Forni di Sotto, Muvries, Acqua della Puzza
Durata 3 ore
Ritrovo alle 9.30, Centro visite Forni di Sotto
Giovedì 26 dicembre
History telling “L’antica via di Sant’Antonio”
Ravedis, Valle di Sant’Antonio, Forcella Crous, Bosplans, Andreis
Durata 6 ore
Ritrovo alle 9, Ristorante al Castelu, Montereale
Venerdì 27 dicembre
Phototrekking
La meravigliosa cascata e la grotta magica
Tramonti di Sopra, Fontanon del Tof
Durata 5 ore
Ritrovo alle 8.30, Centro visite Tramonti di Sopra
Sabato 28 dicembre
Ciaspolata “Osservando e ascoltando la Natura d’inverno”
Davaras, Truoi dal Von, Lavinal dal Ors, Val di Giaf, Davaras
Durata 4 ore
Ritrovo alle 9,Centro visite Forni di Sopra
Venerdì 3 gennaio 2020
Ciaspolata notturna “Sulla neve ad osservar le stelle”
Forni di Sopra, Anello di Forni, Soraruoi, Ciapilan
Durata 3 ore
Ritrovo alle 20, Centro visite Forni di Sopra
Sabato 4 gennaio
Ciaspolata “La magia della neve”
Val Cimoliana
Durata 5 ore,
Ritrovo alle 9, Centro visite Cimolais
Sabato 11 gennaio
Escursione notturna “Notte sulla Diga”
Diga del Vajont, Coronamento, Frana del Monte Toc
Durata 3 ore
Ritrovo alle 18, Punto informazioni Diga del Vajont
Domenica 12 gennaio e sabato 18 gennaio Ice climbing “One day Ice-land”
Cascate di ghiaccio e misto in Val Cimoliana
Durata 6 ore
Ritrovo alle 9, Centro visite Cimolais
Sabato 25 gennaio
Sci alpinismo
Forni di Sopra, Rifugio Giaf, Forcella Scodavacca
Durata 8 ore
Ritrovo alle 8, Centro visite Forni di Sopra
Sabato 1 febbraio
Mini corso invernale “Week end Ice-land”
Val Cimoliana
Durata 2 giorni
Ritrovo alle 9, Centro visite Cimolais
Sabato 8 febbraio
Ciaspolata con la luna
La notte bianca di Cimolais
Val Cimoliana
Durata 3 ore
Ritrovo alle 18.30, Centro visite Cimolais
Domenica 9 febbraio 2020
Ice climbing “One day Ice-land”
Cascate di ghiaccio e misto in Val Cimoliana
Durata 6 ore
Ritrovo alle 9, Centro visite Cimolais
Domenica 9 febbraio 2020
Escursione geotrekking
Diga del Vajont e frana del Monte Toc
Diga del Vajont, Coronamento, Frana del Monte Toc
Durata 3 ore
Ritrovo alle 10, Punto informazioni Diga del Vajont
Venerdì 14 febbraio
Passeggiata notturna “Fontane dell’amore”
Erto, Centro storico, Sciavale, Forsciès
Durata 3 ore
Ritrovo alle 18.30, Centro visite Erto
Sabato 15 febbraio
Ciaspolata al tramonto
Bianco della neve e colori al tramonto
Forni di Sotto, Salet, Crovares
Durata 3 ore
Ritrovo alle 18, Centro visite Forni di Sotto
Domenica 16 febbraio
Sci alpinismo
Forni di Sopra, Rifugio Flaiban, Pacherini, Passo Suola
Durata 8 ore
Ritrovo alle 8, Centro visite Forni di Sopra
Sabato 22 e domenica 23 febbraio
Week end snow immersion
Pian del Muscol, Rifugio Pradut, Cimon del Pradut, Grotta Landre Scur
Durata 2 giorni
Ritrovo alle 9, Centro visite Claut
Martedì 25 febbraio
Trekking someggiato “Carnevale sull’asino”
Forni di Sopra, Anello di Forni
Durata 2 ore
Ritrovo alle 11, Centro visite Forni di Sopra
Sabato 29 febbraio
Ciaspolata al tramonto
Alla ricerca delle tracce di animali
Forni di Sopra, Palas, Piniei
Durata 3 ore
Ritrovo alle 18, Centro visite Forni di Sopra

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori