Home / Viaggi / Viaggiare con il Parkinson (e l’Alzheimer) attraverso le isole del Quarnero

Viaggiare con il Parkinson (e l’Alzheimer) attraverso le isole del Quarnero

Iniziativa di Bisiachinbici a Monfalcone il 7 febbraio

Viaggiare con il Parkinson (e l’Alzheimer) attraverso le isole del Quarnero

Dopo il successo di gennaio, riprende la rassegna ‘RaccontinBici’, la serie di incontri dedicati al viaggio lento di BisiachInBici - FIAB Monfalcone, con un racconto di una esperienza davvero eccezionale di una persona eccezionale.

Venerdì 7 febbraio 2020 alle 20.30 presso la sala del Centro Anziani di Via Fratelli Fontanot, 41 a Monfalcone si terrà la serata ‘Viaggiare con il Parkinson (e l’Alzheimer) attraverso le isole del Quarnero’.

La serata organizzata da BisiachInBici - FIAB Monfalcone con il Comune di Monfalcone che ha concesso anche il patrocinio racconta lo straordinario viaggio in bici di Simone Masotti, architetto 41enne di Udine che convive con il Parkinson da 13 anni, lungo 400 chilometri di strade sterrate della Croazia. Dieci giorni di pedalate impegnative per dimostrare che anche con gravi malattie si possono fare cose magnifiche.

Ad accompagnare Simone, Pino Orlandi, pensionato di Milano di 63 anni, a cui tre anni fa è stato diagnosticato l’Alzheimer e due leggende del cicloturismo italiano, i milanesi Sergio Borroni e Ralf Kirchoff (reduci da Mongolia, Patagonia, Ande, Himalaya).

Simone Masotti, racconterà i benefici dello sport e dell’alimentazione nelle malattie degenerative in particolare nel ciclismo, ma soprattutto il progetto di viaggiare con il Parkinson (e l’Alzheimer) dalle origini alla realizzazione dell’affascinate tracciato in una delle zone più belle della Croazia costiera.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori