Home / Viaggi / Visite guidate gratuite sul Monte San Michele

Visite guidate gratuite sul Monte San Michele

Sabato 26 e domenica 27 settembre il Comune di Sagrado aderisce alle Giornate Europee del Patrimonio con un doppio appuntamento

Visite guidate gratuite sul Monte San Michele

Sabato 26 e domenica 27 settembre il Comune di Sagrado aderisce alle Giornate Europee del Patrimonio e con l’occasione propone, alle ore 10 di entrambe le giornate, due visite guidate gratuite, con iscrizione obbligatoria, alla Zona Monumentale del Monte San Michele.
Sito di primaria importanza in Europa per la storia del primo conflitto mondiale, in particolare per le prime Sei Battaglie dell'Isonzo, e per la memoria della Grande Guerra. Il Monte San Michele conserva ancor oggi testimonianze tangibili estremamente significative: trincee e camminamenti, postazioni, monumenti, iscrizioni e la Cannoniera di Cima 3.

Per chi lo desiderasse, sarà inoltre aperto al pubblico, con il consueto orario di visita, dalle 10 alle 18, il Museo del Monte San Michele, luogo che - recentemente riallestito in chiave multimediale e innovativa grazie a un progetto ideato e realizzato dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Gorizia, con il contributo di Intesa Sanpaolo, e che Ministero della Difesa (Onorcaduti) e Comune di Sagrado hanno sposato - propone l’unica esperienza immersiva dedicata agli eventi della Grande Guerra sul fronte dell’Isonzo. Schermi tattili, contenuti in realtà aumentata e l’esperienza, fortemente immersiva, della realtà virtuale ne caratterizzano l’allestimento.

Le visite di sabato 26 e domenica 27, della durata di un’ora e mezza circa (consigliata la scarpa da ginnastica), organizzate dal Comune di Sagrado, sono patrocinate dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Gorizia e in collaborazione con la Sede Italiana del Consiglio d’Europa nell’ambito delle Giornate Europee del Patrimonio, iniziative che offrono una rara opportunità di accesso a migliaia di siti ed eventi unici. In particolare le visite proposte permetteranno al visitatore una passeggiata nel tempo che dagli anni di guerra ci riporterà al nostro presente.

L’iscrizione alle visite guidate è obbligatoria, fino ad esaurimento posti, contattando la Biblioteca del Comune di Sagrado, via mail biblioteca@com-sagrado.regione.fvg.it o telefonicamente (0481 960674, interni 4 e 8) mercoledì dalle 13 alle 18 o giovedì e venerdì dalle 8.00 alle 13.00.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori