Home / Cronaca / 'No Green Pass', situazione tranquilla a Trieste

'No Green Pass', situazione tranquilla a Trieste

Il temuto 'corteo fantasma' annunciato per la mattinata non si è tenuto. Resta alta l'attenzione

\u0027No Green Pass\u0027, situazione tranquilla a Trieste

Mattinata tranquilla a Trieste, sempre al centro dell’attenzione per le manifestazioni ‘no Green Pass’, che nei giorni scorsi avevano richiamato persone da tutta Italia.

Dopo l’annuncio della cancellazione del corteo organizzato dal Coordinamento 15 ottobre per questo pomeriggio per la possibile presenza di 'gruppi eversivi' (annullato anche il sit-in di domani in piazza Unità in concomitanza con l’incontro con il ministro Patuanelli), si temeva per un’altra protesta ‘fantasma’, non autorizzata e con non meglio precisata matrice, che era stata annunciata tramite tam tam sui social.

L’evento si sarebbe dovuto tenere dalle 9 in piazza Goldoni, ma dei manifestanti non si è finora vista traccia. Rimane, comunque, alta l’attenzione delle forze dell’ordine per garantire la sicurezza in città.

Resta, invece, il presidio in piazza Unità anche se, complice il maltempo di questi giorni, i numeri si sono ridotti, specie nelle ore serali. In pochi hanno trascorso la notte in piazza, a ridosso del palazzo della Regione, dove hanno trovato riparo dalla pioggia e dal freddo.

Questa mattina – anche su invito della Questura a ‘liberare la piazza’ - si sono viste anche ‘operazioni di pulizia’, con la rimozione dei vari oggetti accumulati in questi giorni di protesta, tra cui sedie da campeggio, un divano, carrelli della spesa e generi alimentari. Ma la protesta prosegue.

0 Commenti

Cultura

Economia

Sport news

Politica

Il Friuli

Business

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori