Home / Cronaca / Con il pick-up finiscono in un ramo del fiume Reghena

Con il pick-up finiscono in un ramo del fiume Reghena

I due occupanti sono riusciti a mettersi in salvo. Del recupero del mezzo si sono fatti carico i pompieri

Con il pick-up finiscono in un ramo del fiume Reghena

Nel tardo pomeriggio di ieri un pick-up, per cause in corso di accertamento da parte dei Carabinieri di Portogruaro, si è inabissato in un ramo del fiume Reghena: i due occupanti sono riusciti a uscire incolumi dal mezzo e a chiedere aiuto.

Solo questa mattina, quando le condizioni meteo e la disponibilità dei mezzi l'ha permesso, la seconda partenza dei Vigili del Fuoco di Pordenone, affiancata dalla squadra fluviale, si sono portate lungo il fiume, non lontano dall'uscita autostradale dell'A28 di Sesto al Reghena, in località Mure, per effettuare il recupero del fuoristrada.

Data la difficoltà di avvicinamento è stato richiesto l'intervento del Gruppo operativo speciale dei Vigili del Fuoco di Udine che ha messo a disposizione un escavatore cingolato per effettuare il recupero del mezzo.

Calati nel fiume col gommone da rafting, i pompieri hanno vincolato il pick-up al braccio dell'escavatore, che lo ha issato fuori dall'acqua e poi portato sulla strada principale dove lo ha preso in carico un carro attrezzi privato.

0 Commenti

Cultura

Economia

Sport news

Politica

Il Friuli

Business

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori