Home / Cronaca / Fontanafredda, razzia in Municipio

Fontanafredda, razzia in Municipio

Ladri in azione nella notte: hanno lasciato più danni di quanto sono riusciti a rubare

Fontanafredda, razzia in Municipio

I ladri si sonno introdotti in Municipio a Fontanafredda nella notte, lasciandosi dietro più danni di quanto hanno rubato.

Non è tanto l’importo sottratto – circa 400 euro da una cassetta di sicurezza – ad aver lasciato di stucco, quanto il comportamento di chi ha fatto irruzione negli uffici a Vigonovo.

Nei vari locali messi a soqquadro sono stati trovati armadietti aperti, disordine vario e perfino carte di merendine e bottiglie sparse. Segno che oltre a rubare i ladri hanno anche pasteggiato con quanto trovato.

Il sindaco Michele Pegolo, allertato dipendenti comunali questa mattina, ha chiamato le forze dell’ordine. Sui fatti indaga il Nucleo operativo dei carabinieri di Sacile, che ha già preso visione delle immagini di videosorveglianza per risalire ai malviventi.

1 Commenti
luca-DUCK

Tecnica già collaudata in altri comuni piccoli della pedemontana pordenonese e in qualche altro Ente sonp + furbi con passamani silenziosi...

L'economia in un click

Cultura

Economia

Sport news

Politica

Il Friuli

Green

Business

AGENDA

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori