Home / Cronaca / Un etto di hashish nello zaino di scuola, arrestato un 18enne

Un etto di hashish nello zaino di scuola, arrestato un 18enne

Una Volante della Polizia di Stato di Pordenone lo ha sorpreso prima della campanella in via San Quirino

Un etto di hashish nello zaino di scuola, arrestato un 18enne

Mercoledì 25 maggio, alle 8 circa, un equipaggio della Squadra Volante della Questura di Pordenone, nel corso di un servizio di prevenzione nei pressi delle scuole cittadine, ha controllato quattro giovani seduti su una panchina in via San Quirino che, alla vista degli agenti, hanno tentato di allontanarsi frettolosamente.

Raggiunti, uno di loro, un neo-18enne nato a San Vito al Tagliamento e residente nel Friuli Occidentale, studente incensurato, nascondeva nello zaino un involucro in cellophane contenente hashish suddivisa in quattro pezzi per un totale di poco più di un etto di sostanza, un coltello da burro con la lama intrisa di stupefacente; un bilancino digitale di precisione.

Nel portafogli aveva 815 euro in contanti, sicuro provento dell’attività di spaccio.

Il 18enne è stato quindi arrestato in flagranza. Il Pm di turno della Procura di Pordenone, non ravvisando ulteriori esigenze cautelari, ha disposto la sua immediata liberazione.

0 Commenti

L'economia in un click

Cultura

Economia

Sport news

Politica

Il Friuli

Green

Business

AGENDA

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori