Home / Cultura / Al via la collaborazione tra Mittelfest e il Paolo Diacono di Cividale

Al via la collaborazione tra Mittelfest e il Paolo Diacono di Cividale

Dal 2 marzo i licei annessi al convitto partecipano all’organizzazione di MittelYoung Spettacoli Under30

Al via la collaborazione tra Mittelfest e il Paolo Diacono di Cividale

Il Convitto nazionale ‘Paolo Diacono’ (CNPD) di Cividale del Friuli rinnova la collaborazione con il Mittelfest - Festival di musica, teatro e danza, in particolare per la nuova sezione MittelYoung, nell’ambito dei Percorsi per le Competenze Trasversali e per l’Orientamento - PCTO (ex Alternanza Scuola-Lavoro). I PCTO sono una modalità didattica innovativa voluta dal MIUR e rivolta a tutti gli studenti dei trienni delle scuole superiori, che consiste in uno stage per avvicinare i ragazzi al mondo del lavoro.

La collaborazione vedrà il coinvolgimento di cinque studenti delle classi terze e quarte dei licei annessi al ‘Paolo Diacono’ che avranno la possibilità di addentrarsi nei meccanismi della vita teatrale. I partecipanti saranno chiamati a svolgere una formazione specifica sotto la guida del direttore del Festival e a prendere parte all’attività “Selezionatori di Spettacoli” per giungere a valutare e selezionare le manifestazioni che andranno in scena nell’ambito di MittelYoung – Spettacoli Under 30, nei mesi di giugno e settembre. Lo stage permetterà agli studenti di diventare curatori e curatrici della selezione degli spettacoli di musica, danza e teatro di giovani under 30 italiani ed europei.


Il percorso inizierà martedì 2 marzo e si svilupperà in una serie di incontri per la selezione degli spettacoli e la definizione del cartellone e si concluderà a settembre con la visione delle manifestazioni. L’attività di stage vedrà il riconoscimento di 45 ore, tra marzo e giugno con ripresa a settembre.

“Vogliamo offrire ai nostri ragazzi l’occasione di conoscere da vicino un festival di elevato valore storico, artistico e culturale, che ha l’anima e il cuore nella nostra città: il Mittelfest. – ha osservato Alberta Pettoello, Dirigente del CNPD - Abbiamo rinnovato una collaborazione di qualità con un’iniziativa conosciuta e rispettata a livello internazionale, in particolare per la sezione MittelYoung, fatta su misura per i giovani. In questo modo i ragazzi potranno scoprire quello che succede dietro le quinte di un progetto di tale portata e sperimentare, sotto la guida esperta dei coordinatori, l’attività di organizzazione che comprende anche la selezione delle proposte degli Under 30.”

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori