Home / Il Friuli / Il Friuli in edicola, venerdì 24 settembre 2021

Il Friuli in edicola, venerdì 24 settembre 2021

Il Friuli in edicola, venerdì 24 settembre 2021

Una rete da ricucire - La Regione ha annunciato una nuova riforma sanitaria entro il 2026, ma nel frattempo i piccoli ospedali sono in affanno

La sanità cambia, i timori restano - OSPEDALI DI RETE. Arrivano quelli di comunità, ma sul destino dei nosocomi periferici e sul loro possibile depotenziamento infuria il dibattito
Ci sono solo due certezze quando si parla di sanità regionale: ulteriori tagli, a cure, prestazioni e posti letto non sono sostenibili e qualsiasi organizzazione si decida, senza personale si fa poco. Le linee guida per i futuri assetti annunciate dal Vice presidente della Giunta regionale con delega alla Salute Riccardo Riccardi, martedì 21 settembre a Trieste in sede di III Commissione, rappresentano in tal senso una svolta.
Leggi il resto nel numero in edicola

La svolta è sul territorio - LA RIFORMA. Il vicepresidente Riccardo Riccardi spiega i dettagli del nuovo assetto organizzativo. La grande novità sono gli ospedali di comunità che permetteranno di prestare le cure intermedie avvicinandole alla gente

Gli ospedali di rete continueranno a lavorare, ma diventerà molto più stretto il loro rapporto con l’ospedale hub mentre anche i piccoli ospedali, ormai declassati, potrebbero presto tornare in attività. Il vicepresidente della Giunta regionale con delega alla Salute Riccardo Riccardi conferma che non sono in discussione gli attuali presidi ospedalieri.
Leggi il resto nel numero in edicola

La partita sul Noncello si gioca su quattro temi - PORDENONE. Quattro candidati in lizza per conquistare la poltrona di sindaco del capoluogo del Friuli occidentale: ecco quali sono i ‘cavalli di battaglia’ degli aspiranti primi cittadini
Risorse da investire, salute, innovazione tecnologica e green pass. Sono le parole d’ordine nella campagna elettorale per la conquista del municipio di Pordenone. La corsa vede ai nastri di partenza quattro candidati: il sindaco uscente di centrodestra Alessandro Ciriani, l’aspirante primo cittadino di centrosinistra Gianni Zanolin e l’avvocato Vitto Claut, noto in città per le sue battaglie a difesa dei consumatori, e Anna Ciriani, prima stoppata e poi riammessa dal Tar regionale per la consena delle firme.
Leggi il resto nel numero in edicola

Liberarsi delle ex caserme - PALMANOVA. Il recupero e il riutilizzo delle aree un tempo utilizzate dai militari, pari a un sesto della superficie del Comune, sono al centro del dibattito tra i due candidati alla fascia di sindaco
Palmanova non vuole restare arroccata dentro le mura, ma cerca di immaginare un futuro fatto di maggiori servizi ai cittadini e, al tempo stesso, di recupero delle grandi aree militari dismesse che, sostanzialmente, ostacolano il suo sviluppo. Giuseppe Tellini, punta a raccogliere il testimone dal sindaco uscente Martines, sostenuto dalle liste civiche “Oltre le mura”, “Noi giovani con Tellini” e “Lista Martines continuiamo a crescere con Tellini”.
Leggi il resto nel numero in edicola

Una legione di candidati - TRIESTE. Il sindaco uscente e le sei liste che lo sostengono, dovranno vedersela con ben nove concorrenti e altre quindici liste, delle quali una sola di partito. Quasi scontato il ballottaggio
L’imbarazzo della scelta in nome della democrazia più matura o la balcanizzazione della politica locale. Anche in questa tornata elettorale per i triestini non è semplice seguire una campagna elettorale dove a contendersi la carica di sindaco sono dieci candidati sostenuti da ben 748 candidati.
Leggi il resto nel numero in edicola

Lo shopping si fa in friulano - TAVAGNACCO. Il Città Fiera, grazie alla collaborazione con l’Arlef, investe sulla nostra identità: sito internet multilingue, concorso per le scuole e “La peraule dal cûr”
Se la propria identità è forte e coltivata anche nei piccoli gesti quotidiani, il confronto con gli ‘altri’ è più semplice e costruttivo. È con questo principio che il Città Fiera di Torreano di Martignacco, il centro dello shopping e dell’intrattenimento più grande della regione, ha inaugurato il suo nuovo sito declinato in ben sei lingue: italiano, inglese, tedesco, sloveno, croato e…, ovviamente, friulano.
Leggi il resto nel numero in edicola

All'interno l'inserto mensile Family Salute
Vaccino anti-Covid, per chi scatta la terza dose - ANCHE IN FVG al via le somministrazioni per i soggetti più fragili, sulla base delle indicazioni del Ministero della Salute
Mentre la Regione continua a informare la popolazione, cercando di ‘convincere’ chi non si è ancora vaccinato (si punta a raggiungere altre 100mila persone, in particolare nelle fasce Over 50, anche grazie alle vaccinazioni di prossimità nei comuni della Carnia, delle Valli del Natisone e del Torre), scatta anche in Friuli Venezia Giulia la terza dose.
Leggi il resto nel numero in edicola

In allegato il mensile di satira Il Frico: MATARAN VINCE IL PREMIO SATIRA

Vita da mozzo diventato master chef - GERMANO PONTONI, cuoco di fama e membro dei Maestri di cucina, racconta in un libro la sua gavetta sulle navi passeggeri del Lloyd triestino: sacrifici, fatica e sudore di un ‘piccolo di cucina’ alla scoperta del mondo
L o storytelling televisivo dell’ultimo decennio, salvo rari esempi, ci ha descritto la vita dei cosiddetti master chef come Dei su una torre dorata; pochi, selezionati, fortunati. La verità, come ben sa chi ha deciso di intraprendere la professione senza essere accecato dai lustrini della Tv, è diversa. Fatta di tanto sudore, tantissime lacrime e una fatica incommensurabile. Quella che si chiama ancora gavetta.
Leggi il resto nel numero in edicola

L’albero come simbolo di una vita sostenibile - ‘TREEART FESTIVAL’ a Buttrio torna per celebrare una visione ‘partecipata’ della natura
Cultura, arte, divulgazione scientifica e sostenibilità sono al centro della seconda edizione di TreeArt Festival, a Buttrio nella suggestiva cornice della dimora e parco botanico di Villa di Toppo Florio, fino a domenica 26. L’evento - organizzato dal Comune di Buttrio con Giant Trees Foundation e Opificio330 - mette in dialogo artisti, scienziati e divulgatori per celebrare una visione della natura come strumento generativo di incontro e relazione, con una ricca proposta di dibattiti, incontri e performance.
Leggi il resto nel numero in edicola

“Tutto si ripara, anche le emozioni” - REBI RIVALE, cantautrice friulana premiata più volte per il suo impegno sociale, pubblica un album più ‘intimo’: il primo lavoro totalmente ecologico, non in cd, ma come chiavetta usb con confezione fatta di materiale riciclato
Per un decennio ha inciso album pieni di battaglie per i diritti umani e di riflessioni sulle tematiche più spinose. Nel momento in cui, per rovesciare una vecchia definizione, il ‘privato’ è diventato totalmente ‘pubblico’, la cantautrice friulana di adozione Rebi Rivale (al secolo Roberta Bosa) ha deciso di iniziare a guardarsi dentro. E di provare a raccontare se stessa, in maniera intima, senza però rinunciare all’impegno sociale che le ha portato i riconoscimenti di Amnesty International, quelli al Premio Bianca D’Aponte e in altri contest nazionali di qualità.
Leggi il resto nel numero in edicola

Anima sudamericana - LA SOCIETA’ FRIULANA continua a prediligere giocatori provenienti dal Sudamerica. E in Europa attinge ancora a Spagna, Francia e Germania
Nella nuova Udinese, sempre caratterizzata dall’impronta esterofila, rimane ancora forte l’anima sudamericana. Lo spirito argentino è il più presente con ben 5 giocatori a rappresentarlo. Rimane costante anche la presenza di brasiliani, ora in 3, in un gruppo composto da 25 giocatori in rappresentanza di 13 Paesi. I verdeoro sono storicamente i più presenti, con 46 giocatori, e i biancocelesti seguono con 27.
Leggi il resto nel numero in edicola

📌 All'interno del settimanale #ilfriuli una guida a tutti gli eventi, mostre, cinema in regione. Ecco cosa fare nel fine settimana in #Fvg

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori