Home / Life Style / Alla moda, ma senza rinunciare alla comodità

Alla moda, ma senza rinunciare alla comodità

Guida alle tendenze per l'inverno 2021-2022. Cosa non può mancare nell'armadio

Alla moda, ma senza rinunciare alla comodità

Siamo ormai alle porte dell'inverno e, per non farci trovare impreparati, diamo uno sguardo alle tendenze moda 2021-2022 di questa stagione, la cui prerogativa sarà unire comodità e stile. Partiamo dal soprabito: capo essenziale per fronteggiare le temperature più rigide.

All'insegna del comfort vedremo molti cappotti XXL color marrone caramello, giacche eleganti prese dall'armadio maschile e sopratutto piumini stile bomber, trapuntati o in tessuto lucido, corti o lunghi, anche con ampi cappucci in pelo o pelliccia (rigorosamente sintetica).

Per la maglieria il podio spetta ai maglioni in lana a collo alto, morbidi e ottimi per ripararsi da questa fredda stagione. Si consiglia di acquistarli nei colori di tendenza dell'inverno 2021-2022 ovvero: verde (in tutte le sue tonalità: dal bosco allo smeraldo), lilla, arancione e rosso.

Il mondo della moda è un ciclo: qualunque cosa prima o poi torna alla ribalta. Ecco spiegata l'attenzione degli ultimi anni verso il vintage. E proprio agli anni '70 si rifanno molti capi che saranno di grande tendenza nella prossima stagione.

Ritornano i gilet a maglia, da abbinare con camicie e maglioni a collo alto, ma anche i cortissimi 'minidress' (che in quegli anni vedevamo indossare a icone di bellezza come Brigitte Bardot) o, ancora, i pantaloni a zampa di elefante.

In voga anche i jeans larghi e i pantaloni di tuta, che possono vantare praticità e comodità uniche ma anche le gonne corte a pieghe, che prendono ispirazione dal mondo dei college americani.

Nella nostra scarpiera non potranno mancare stivali al ginocchio, mocassini e anfibi. Fortuna avranno anche i tacchi vertiginosi, proposti durante la settimana della moda da 'Versace' e – incredibile ma vero – anche le ciabatte (celebri quelle del marchio 'Yeezy') da abbinare con i famigerati calzettoni.

Ad essere in primo piano saranno anche gli accessori come foulard in seta, collant decorati con motivi accattivanti e coloratissimi, occhiali scenici a forma di farfalla, grandi cinture; 'maxi' ed appariscenti anche orecchini e collane.

Per le borse, infine, vale tutto: da quelle grandi e capienti a quelle micro, come quelle presentate nelle sfilate del marchio 'Dior'.

0 Commenti

L'economia in un click

Cultura

Economia

L'AZIENDA

Sport news

Politica

Il Friuli

Green

Business

AGENDA

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori