Home / Salute e benessere / Consegnato un defibrillatore al comune di Grado: sarà posizionato vicino al municipio

Consegnato un defibrillatore al comune di Grado: sarà posizionato vicino al municipio

Dono della Fondazione Cassa di Risparmio di Gorizia. Il personale sarà formato appositamente

Consegnato un defibrillatore al comune di Grado: sarà posizionato vicino al municipio

Uno dei sedici defibrillatori donati dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Gorizia ad alcuni comuni del territorio, in collaborazione con l’Azienda Sanitaria 2 e Confcommercio Gorizia, è stato consegnato oggi all’amministrazione comunale di Grado. Il progetto, che mira a sensibilizzare la comunità intera nei confronti dell’importanza del primo soccorso in caso di arresto cardiaco, ha visto consegnare all’assessore comunale alla sanità, Claudio Gaddi, il defibrillatore.

“Un sentito ringraziamento va alla Fondazione Carigo di Gorizia e alla sua presidente Roberta Demartin” sottolinea Gaddi, “nonché al coordinatore della commissione sociale Leonardo Tognon per questo importante dono. Il defibrillatore verrà posizionato in una teca adiacente alla parete del palazzo municipale e il personale dipendente comunale verrà formato per il suo utilizzo. L’amministrazione intende ampliare la dotazione dei defibrillatori ‘Dae’ in modo da posizionarli nei luoghi di più alta frequenza, e contestualmente formare anche gli operatori turistici che sono nelle vicinanze per avere una città sempre più cardio- protetta”.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori