Home / Salute e benessere / Fiume Veneto ringrazia due medici in pensione

Fiume Veneto ringrazia due medici in pensione

Al dottor Claudio Bedin e alla dottoressa Flavia Munari il ringraziamento della comunità

Fiume Veneto ringrazia due medici in pensione

L’amministrazione comunale di Fiume Veneto ha incontrato, nei giorni scorsi, il dottor Claudio Bedin e la dottoressa Flavia Munari, per porgere un ringraziamento, a nome di tutta la comunità, per l’attività e i servizi resi come medici di base.

Il dottor Bedin, per 41 anni ‘medico di famiglia’ nella frazione di Bannia, è entrato in quiescenza il 1° gennaio 2021; la dottoressa Munari il 1° marzo 2021, dopo 39 anni lavorativi passati nella sanità, svolgendo anche attività di rilevanza nazionale.

Con qualche giorno di anticipo rispetto al previsto, la Regione Friuli Venezia Giulia ha pubblicato lo scorso 31 marzo l’avviso per l’assegnazione degli incarichi vacanti di medicina generale. Per Fiume Veneto sono previsti due nuovi medici, uno con obbligo di ambulatorio a Bannia. I candidati potranno presentare le domande entro il 20 aprile prossimo; successivamente all’assegnazione, gli stessi avranno 90 giorni di tempo per aprire lo studio.

“E’ una notizia positiva – commenta il Sindaco Jessica Canton - poiché, grazie al proficuo lavoro assieme al vicepresidente della giunta regionale Riccardi e alla direzione centrale salute, politiche sociali e disabilità, abbiamo ottenuto l’anticipo di un anno nell’inserimento tra le sedi vacanti della posizione della dottoressa Munari, inizialmente prevista nel 2022.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori