Home / Salute e benessere / Lunedì a Monfalcone la Conferenza Regionale Amianto

Lunedì a Monfalcone la Conferenza Regionale Amianto

Donati 40mila euro alla ricerca. In cantiere una rappresentazione teatrale per le scuole

Lunedì a Monfalcone la Conferenza Regionale Amianto

Presentata a Monfalcone la Conferenza regionale dedicata all’Amianto, nonché una serie di altre iniziative che sono state previste dall’amministrazione Comunale per una sensibilizzazione sulle conseguenze dell’utilizzo di questo materiale.

Il dottor Vassallo, presidente della competente commissione regionale ha illustrato le finalità della conferenza che si terrà il 18 novembre al teatro comunale della città dei cantieri.

Si prevedono tre sezioni di lavoro che riguarderanno rispettivamente la parte sanitaria connessa alla prevenzione e alla ricerca scientifica, quella inerente agli aspetti giuridico-penale e quella ambientale, legata in particolare alle bonifiche e al monitoraggio del territorio per la pianificazione di una rimozione programmata.

L’evento si colloca in un contesto nel quale rimangono ancora rilevanti le conseguenze anche per effetto della latenza dell’emergere dei fenomeni patologici.

A sua volta il sindaco, Anna Maria Cisint, ha annunciato l’ulteriore impegno del comune per il finanziamento di una ricerca mirata promossa dalla Lega contro i tumori per 40mila euro e ha presentato l’evento che si terrà a dicembre al Memorial per l’Amianto al Museo della Cantieristica.

In tale occasione sarà sistemata un apposito pannello per ricordare la prima sentenza in Italia pronunciata nel 1989 dal tribunale di Udine nella quale è stata accertata la correlazione fra malattie polmonari e le fibre di amianto.

Si sta anche lavorando a una rappresentazione teatrale per portare in tutte le scuole della nostra regione la conoscenza di questo dramma umano e sociale che ha profondamente colpito il Friuli-Venezia Giulia.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori