Home / Spettacoli / Grande attesa a Gorizia per il concerto di Antonella Ruggiero

Grande attesa a Gorizia per il concerto di Antonella Ruggiero

Appuntamento domenica 12 dicembre nel teatro Kulturni dom

Grande attesa a Gorizia per il concerto di Antonella Ruggiero

C’è grande attesa a Gorizia per il concerto della nota cantante Antonella Ruggiero, che si terrà domenica 12 dicembre 2021, con inizio alle ore 18.00, nel teatro Kulturni dom di Gorizia (via Brass, 20). Un evento musicale d’eccezione con la “voce dei mitici Matia Bazar”, che sarà nell’occasione accompagnata dall’orchestra Naonis di Pordenone, diretta dal M° Valter Sivilotti. L’apertura della serata sarà affidata alla giovane cantante friulana Maria Victoria Tomadini dell’ArteVoce Voice&Stage Academy di Franca Drioli.

Antonella Ruggiero, fra le più importanti interpreti vocali della penisola, attraverserà con le sue canzoni gli ultimi venticinque anni della musica italiana. Partendo dai Matia Bazar, con cui vinse il Festival di Sanremo nel 1978 con “E dirsi ciao”, e poi attraverso gli anni ‘90, dettati da una carriera solista, variegata e di successo. Con l’idea di portare sul palco la sua proverbiale eleganza, intrecciata al desiderio di spaziare, elementi da sempre presenti nell'artista genovese: da “Vacanze romane”, al più recente “Echi d’infinito”, riproporrà le sue visioni musicali, fino alle ultime influenze che vanno a toccare le melodie legate alle culture religiose occidentali, indiane e africane. Per poi spingersi nei suoni di Broadway, il fado portoghese, la canzone d’autore e l’Italia fra le due guerre.


Ingresso: € 15,00. I posti sono limitati. La prevendita è in corso presso la biglietteria del Kulturni dom di Gorizia (via Brass 20 – tel. 0481 33288 o su mail info@kulturnidom.it.

Il concerto è promosso dal Kulturni dom di Gorizia (nell’ambito del 40° anniversario d’attività), dall’Accademia Naonis di Pordenone, dalla cooperativa culturale Maja di Gorizia (nell’ambito della rassegna musicale “Across the border 2021”), con il sostegno della Regione Friuli Venezia Giulia e la Fondazione Cassa di Risparmio di Gorizia e con il patrocinio del Comune di Gorizia e l’Unione culturale economica slovena (Skgz).

I promotori si raccomandano il rispetto delle norme vigenti anti Covid-19: Super Green pass, distanziamento, mascherine protettive.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Sport news

Cultura

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori