Home / Sport news / A San Daniele l’omaggio a Eddy Merckx e Beppe Saronni

A San Daniele l’omaggio a Eddy Merckx e Beppe Saronni

I due campioni delle due ruote saranno i protagonisti degli eventi organizzati da We Like Bike

A San Daniele l’omaggio a Eddy Merckx e Beppe Saronni

E’ un omaggio a Eddy Merckx nel 50esimo anniversario del suo anno d’oro, il 1972 (vittorie alla Milano-Sanremo, Liegi-Bastogne-Liegi, Freccia Vallone, accoppiata Giro d’Italia e Tour de France, Giro di Lombardia e Record dell’ora, per restare solamente alle gare più note) il primo punto di forza della quarta edizione di We Like Bike, a San Daniele del Friuli.

Il 26 agosto, in una prestigiosa soluzione espositiva del centro storico, sarà inaugurata (alle 17.30) una mostra dedicata al ciclista più famoso al mondo, con materiale (biciclette, magliette, scarpini, coppe, trofei ed altro ancora) proveniente da collezioni private e dai più importanti musei e fondazioni italiani di settore (Museo del Ciclismo Madonna del Ghisallo, Fondazione Molteni, Museo della Bicicletta di Cesiomaggiore, Museo Tino Sana, Collezione De Rosa, Collezione Cimurri, Collezione modellini Giancarlo Pietra, Collezione Vincenzo Torriani, Collezione Liguori, e tanti altri ancora).

Accanto a questi cimeli ci sarà spazio per una mostra di artisti italiani e stranieri che hanno realizzato opere dedicate al campione belga. Dipinti, grafiche e diorama sono di Riccardo Guasco, Corrado Monfardini, Carlo Baffi, Miguel Soro, Nigel Buchanan, Horst Brozy, Christian Guillame Teel, Mario Uggeri, Franco Bruna, Marino Guargaglini, Bruno Prosdocimi e tanti altri ancora.

Nella stessa sede, accanto al tributo al grande campione, ecco la seconda gemma di We Like Bike 2022, una mostra, con foto di PhotoBettini, la più nota agenzia fotografica di ciclismo al mondo, dedicata a uno dei più grandi ciclisti italiani, Beppe Saronni (due Giri d’Italia, una Milano-Sanremo, un Giro di Lombardia, due Sei Giorni di Milano) e, in particolare, al suo trionfo mondiale a Goodwood (Gran Bretagna) nel 1982.

Nello stesso giorno di apertura, 26 agosto, alle 21, un grande incontro, al cinema Splendor, in via Ippolito Nievo, con tre ospiti d’eccezione: Beppe Conti, storico giornalista di ciclismo italiano, intervisterà Beppe Saronni, su quell’indimenticabile campionato iridato presentando, in anteprima, il libro che ha dedicato al ciclista lombardo (“Saronni, Goodwood e le altre verità”, Graphot Editore 2022) e Gianni Motta (vittorie a un Giro d’Italia, un Giro di Lombardia e tre Giri dell’Emilia) che tante volte sfidò il “Cannibale” belga sulle strade italiane ed europee.

Sempre nella giornata di venerdì 26 agosto, a completamento dell’evento, una grande rassegna libraria dedicata al ciclismo, in collaborazione con la casa editrice specializzata Ediciclo di Portogruaro, sempre nella sede della mostra dalla mattinata fino a tarda sera.

0 Commenti

L'economia in un click

Cultura

Economia

Sport news

Politica

Il Friuli

Green

Business

AGENDA

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori