Home / Sport news / Caterina Venturini oro mondiale!

Caterina Venturini oro mondiale!

Bocce - Ad Alassio, la 28enne di Buttrio che ha dominato la finale contro la svizzera Maude Rod per 13 a 0

Caterina Venturini oro mondiale!

Sono le 15.10, il Palaravizza di Alassio è in visibilio e le trombe suonano a festa: Caterina Venturini è medaglia d’oro mondiale nella prova individuale!

Impresa eccezionale quella compiuta dalla 28enne di Buttrio che ha dominato la finale contro la svizzera Maude Rod per 13 a 0, in occasione del Mondiale femminile della specialità “volo”.

Caterina – detta la zarina - riesce a difendere il titolo iridato conquistato nel 2018 in Cina e si conferma la più forte al mondo, la ragazza da battere. Per lei è il quarto mondiale – il terzo nella prova individuale – senza contare gli Europei e gli Italiani: un medagliere di grido, che la proietta nell’olimpo delle bocce e non solo.

"Sono ancora la più forte!”, ha commentato a caldo, con un meraviglioso sorriso e uno sguardo pieno di gioia. "Dedico questo titolo a tutte le persone che mi hanno sostenuto e a tutto il team Italia”.

“Mi sono preparata a dovere e ho giocato con la giusta determinazione per arrivare alla vittoria", spiega. "L'unico momento critico l’ho passato in semifinale contro l’argentina Bolatti, dove, sotto di 2-7, sono riuscita a riprendermi e a ribaltare le sorti per poi vincere 9-7".

La friulana ha ricoperto anche il ruolo di madrina della kermesse mondiale. "E' stata la prima volta... un’esperienza fantastica. Un grande onore poter presentare i Mondiali al salone del Coni a Roma, fare il giuramento di fair play a nome di tutti gli atleti nella cerimonia di apertura… Sono davvero contenta!”.

La kermesse mondiale femminile e maschile ha assegnato otto titoli. L’Italia ha messo le mani sull’individuale femminile con Caterina, sulla coppia femminile con Valentina Basei e Francesca Carlini, sulla coppia maschile con Simone Nari e Luigi Grattapaglia. Argento nella coppia mista con Francesca Carlini e Luigi Grattapaglia (titolo alla Croazia), bronzo nel tiro a staffetta femminile con Serena Traversa e Marika Depetris (titolo alla Francia), bronzo nel tiro progressivo femminile con Serena Traversa (titolo alla Francia), fuori dal podio nell’individuale maschile (titolo alla Slovenia) e nel tiro di precisione femminile (titolo alla Turchia). I titoli di coppia abbinati alla Coppa Principe di Monaco sono stati consegnati dal Principe Alberto in persona.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Tendenze

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori