Home / Sport news / Cividale batte Desio, sono 13 di fila

Cividale batte Desio, sono 13 di fila

La Gesteco s'impone per 76-66, grazie allo sforzo decisivo nell'ultimo quarto

Cividale batte Desio, sono 13 di fila

Con le unghie e con i denti. Al termine di una settimana complicata, fatta più di tamponi (Micalich jr out per Covid) che di allenamenti. Ma la UEB Gesteco centra la tredicesima vittoria consecutiva. Nell'ultima d'andata del girone B di serie B, la truppa di Pillastrini supera 76-66 Desio e conclude la prima parte di stagione con 14 successi su 15 incontri. Ma non è stato facile contro i brianzoli. Anzi.

Desio parte benissimo dai blocchi (0-7 al 3') e sfrutta un po' di appannamento nelle file ducali perché capitan Chiera e compagni litigano col ferro ed è Laudoni a segnare il primo canestro dal campo, dopo 12 errori di squadra, per il 5-13 all'8'. Dalla panchina, entrano Cassese e Battistini che con i tiri dalla lunga distanza accendono il PalaGesteco (17-19 all'11') e lo mettono in partita. La Gesteco ci piglia dai 6,75 nel secondo periodo, non a caso Rota e di nuovo Cassese martellano il canestro avversario e la UEB estrae dal cilindro il primo vantaggio (29-28) dopo una rincorsa durata 16 minuti. Desio è tosta e non molla.

Con un controbreak di 0-9 riscappa via (29-37 al 18') e per la Gesteco comincia un'altra ripida salita. Battistini da tre ridà il vantaggio ai suoi (46-45 al 25'), ma la spallata decisiva arriva nell'ultima frazione. Quando Miani e Laudoni, assistiti da Paesano e Cassese, fanno schizzare i cividalesi sul 74-65 al 37'. Nel prossimo turno comincia il girone di ritorno: sabato, alle 18.30, la Gesteco sarà di scena a San Lazzaro di Savena contro Bologna Basket 2016.

Gesteco Cividale - Rimadesio Desio 76-66 (8-18, 24-21, 21-15, 23-12)
Gesteco Cividale: Stefano Laudoni 16 (4/8, 2/8), Gabriele Miani 14 (4/9, 1/5), Alessandro Cassese 12 (0/1, 4/5), Leonardo Battistini 12 (3/6, 2/4), Eugenio Rota 9 (0/1, 2/7), Alessandro Paesano 8 (3/8, 0/1), Adrian Chiera 3 (0/4, 1/4), Daniel Ohenhen 2 (0/3, 0/0), Michael Cuccu 0 (0/0, 0/0), Tommaso Urbanetti 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 12 / 15 - Rimbalzi: 52 21 + 31 (Gabriele Miani, Eugenio Rota 11) - Assist: 20 (Eugenio Rota 7)
Rimadesio Desio: Georgi Sirakov 21 (7/9, 2/9), Andrea Mazzoleni 13 (5/10, 0/0), Gabriele Giarelli 11 (3/10, 0/0), Mattia Molteni 8 (0/3, 2/4), Jona Di giuliomaria 5 (1/1, 1/1), Pietro Nasini 5 (1/2, 1/1), Georges Tamani 2 (1/1, 0/0), Nikola Ivanaj 1 (0/2, 0/4), Andrea Leone 0 (0/1, 0/1), Edoardo Gallazzi 0 (0/0, 0/0), Leonardo Basso 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 12 / 19 - Rimbalzi: 23 5 + 18 (Andrea Mazzoleni, Gabriele Giarelli 7) - Assist: 13 (Andrea Mazzoleni, Andrea Leone 3)

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Tendenze

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori