Home / Sport news / San Vito tappa finale del Giro d'Italia Under 23

San Vito tappa finale del Giro d'Italia Under 23

L'ipotesi si è fatta concreta con la visita nel Friuli Occidentale del comitato organizzatore

San Vito tappa finale del Giro d'Italia Under 23

La cittadina di San Vito al Tagliamento ospiterà la tappa finale dell’edizione 2021 del Giro d’Italia Giovani Under 23. Quella che fino a qualche giorno fa sembrava una voce, si è concretizzata con la visita nel Friuli Occidentale del comitato organizzatore, anche se per l’annuncio del cartellone ufficiale si deve attendere ancora qualche settimana.

A fare parte della delegazione che ha visitato San Vito, il “patron” della gara ciclistica Marco Selleri, il responsabile dell’area partenza Nikolas Morcone, uno dei tre direttori di corsa Daniele Gulmanelli e Marco Pavarini. Ad accogliere il gruppo, il sanvitese Cesare Benvenuto, figura centrale nel portare qui la manifestazione ciclistica. La delegazione di persone che indossavano giubbotti neri con lo stemma “Giro d’Italia Giovani Under 23”, hanno prima fatto tappa in municipio per il momento istituzionale con il Sindaco Antonio Di Bisceglie, per poi effettuare una serie di sopralluoghi per tutto il territorio, accompagnati dall’Assessore allo Sport, Carlo Candido.

L’incontro in Municipio è stato utile per parlare dei dettagli della convenzione che sarà sottoscritta prossimamente e che darà l’ufficialità della tappa sanvitese; a seguire c’è stata la parte tecnica con rilievi, fotografie e analisi del manto stradale per capire quali zone della cittadina sono adatte ad ospitare la tappa della Corsa rosa per i giovani che, secondo le prime indiscrezioni, dovrebbe prevedere sia la partenza che la prima parte della corsa con un circuito ad anello che potrebbe comprendere anche la circonvallazione dalla Zona industriale Ponte Rosso, per poi proseguire fuori dai confini comunali.

“Manca solo la firma per l’ufficialità ma si può già annunciare che la nostra bella San Vito al Tagliamento ospiterà sabato 12 giugno 2021 la partenza dell’ultima tappa del Giro d’Italia Giovani Under 23. Una notizia che incorona la nostra cittadina capitale delle due ruote del Friuli Occidentale - ha riferito il Sindaco Di Bisceglie -. Non solo. Manifestazioni di questo calibro sono anche un volano per l’economia locale e un’occasione per far conoscere in tutta Italia attraverso le immagini televisive San Vito al Tagliamento”. Durante i sopralluoghi era presente l’Assessore Candido: “San Vito ha nel proprio dna il mondo del ciclismo. Qui da noi la tradizione è rappresentata dalla Pedale Sanvitese e qui si organizza la gara dilettantistica più antica ovvero la Coppa San Vito. Accanto a questo è bene ricordare che San Vito ha ospitato nel 2018 la partenza di tappa del Giro d’Italia, l’anno dopo la partenza di tappa del Giro Rosa Iccrea e quest’anno la partenza della tappa finale del Giro d’Italia Giovani Under 23, giunta alla 44esima edizione”.

La realtà incaricata dalla Federazione Ciclistica Italiana per l’organizzazione del Giro d’Italia Giovani Under 23 anche per il triennio 2020-2022 è la Nuova Ciclistica Placci 2013 presieduta da Marco Selleri, seguendo quel percorso di sviluppo e crescita di un progetto nato nel 2017 su impulso di Davide Cassani per la più importante e ambita corsa a tappe al mondo per ciclisti under 23.

Il Giro d’Italia Giovani Under 23 ha rappresentato in questi anni un nuovo slancio e rinnovato entusiasmo per il ciclismo giovanile che sta portando anche risultati sportivi positivi. Manifestazione che nel corso della sua storia ha lanciato campioni del calibro di Moser, Battaglin, Baronchelli, Simoni e Pantani.

Qualche anticipazione sull’edizione 2021: oltre alle squadre italiane, ce ne saranno una quindicina provenienti non solo dall’Europa ma anche dagli Stati Uniti e dal Sud America oltre che dall’Australia: il Giro d’Italia Giovani Under 23, infatti, è tra le manifestazioni più apprezzate a livello mondiale.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Tendenze

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori