Home / Tendenze / A Fiume Veneto 'Amico Nonno' si tinge di rosa

A Fiume Veneto 'Amico Nonno' si tinge di rosa

Passaggio di testimone alla guida dell’Associazione: al presidente Giovanni Fracassi succede Giuliana Buoni

A Fiume Veneto \u0027Amico Nonno\u0027 si tinge di rosa

Passaggio di testimone alla guida dell’Associazione ‘Amico Nonno’: al presidente Giovanni Fracassi succede Giuliana Buoni, eletta all’unanimità dall’assemblea. Il sodalizio di volontariato, fondato nel 1995, conta una trentina di soci operativi e si occupa di supervisionare gli attraversamenti pedonali, entrata ed uscita degli studenti dai plessi scolastici del comune di Fiume Veneto.

Giuliana Buoni, accompagnata da Giovanni Fracassi (presidente uscente) e Doris Azzalini (vicepresidente uscente), è stati accolta in municipio dal Sindaco Jessica Canton e dall’assessore Michele Cieol.

“L’associazione Amico Nonno – sottolinea il sindaco Jessica Canton – è una realtà importante per la nostra comunità. I volontari sono ogni giorno presenti presso le nostre scuole, per i nostri studenti. Il gruppo è solido e molto affiatato e dobbiamo essere tutti grati a chi dedica il proprio tempo e le proprie energie a beneficio delle scuole e degli alunni. Un augurio particolare di buon lavoro alla nuova presidente Giuliana Buoni, il suo entusiasmo sono certa saprà contaminare positivamente tutti".

"Dopo 15 anni da presidente – dichiara Giovanni Fracassi – era giunto il momento di un rinnovamento. E’ stato un vero onore, per me, guidare questo gruppo di ragazzi che, nonostante l’età, si dedica con passione al volontariato a servizio della comunità, soprattutto verso i bambini e ragazzi. Sono certo che Giuliana Buoni sarà un ottimo presidente, con cui continuerò a collaborare per coadiuvarla in particolare in questo periodo di passaggio di consegne".

“Continuerò a dare il mio contributo per i ragazzi continuando a svolgere l’attività di vigilanza di fronte alle scuole – dichiara la vicepresidente uscente Doris Azzalini -, il volontariato per i più piccoli è un’esperienza che arricchisce anche dal punto di vista personale".

“Sono emozionata – conclude la nuova presidente Giuliana Buoni – ho sempre assicurato che, arrivata alla quiescenza, avrei dedicato del tempo alla comunità. Essere utile ai bambini all’entrata ed uscita delle scuole riempie il cuore. E’ gratificante come molti di loro ti riconoscano e salutino anche in altri momenti di vita in paese. Ringrazio i soci di Amico Nonno per la fiducia che mi hanno accordato".

0 Commenti

L'economia in un click

Cultura

Economia

Sport news

Politica

Il Friuli

Green

Business

AGENDA

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori