Home / Tendenze / Edifici di culto a Udine, al via la ricognizione per i fabbisogni

Edifici di culto a Udine, al via la ricognizione per i fabbisogni

L'assessore regionale alle Infrastrutture e territorio, Graziano Pizzimenti, ha incontrato monsignor Sergio Di Giusto per fare il punto

Edifici di culto a Udine, al via la ricognizione per i fabbisogni

L'assessore regionale alle Infrastrutture e territorio, Graziano Pizzimenti, ha incontrato stamattina nella sede della Curia di Udine monsignor Sergio Di Giusto, direttore dell'ufficio amministrativo dell'Arcidiocesi di Udine, per avviare un confronto sugli edifici di culto del territorio udinese.
"L'Amministrazione regionale intende avviare una ricognizione del fabbisogno rispetto alle esigenze di manutenzione degli edifici di culto del territorio udinese", ha riferito Pizzimenti, precisando che "non si tratta solamente di edifici che rappresentano un punto di incontro importante per la funzione che svolgono; molti di questi luoghi sono vere e proprie opere d'arte da conservare e tutelare quali fondamenti della nostra storia e del nostro patrimonio culturale e che pertanto meritano un'attenzione particolare", ha concluso l'assessore.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori