Home / Tendenze / Monfalcone celebra il Giorno della Memoria

Monfalcone celebra il Giorno della Memoria

Giovedì 27 gennaio in programma le letture dal Diario di Etty Hillesum e la musica di Simone D'Eusanio

Monfalcone celebra il Giorno della Memoria

“La Giornata della Memoria è una data fondamentale per ricordare e non dimenticare gli orrori vissuti dalla Comunità Ebraica, una delle pagine più oscure del ‘900”. Così il Sindaco di Monfalcone, Anna Maria Cisint, ha voluto ricordare l’importanza di questa ricorrenza, rimarcando che “si tratta anche di un momento di riflessione per costruire, visto che oggi, in tutto il mondo, esistono ancora Paesi dove le discriminazioni e le violenze di qualsiasi tipo sono all'ordine del giorno. La vicinanza alla Comunità Ebraica deve accompagnarsi all’esigenza di costruire un modello sociale di libertà che rispecchi la Democrazia e la libertà di tutti. Deve essere il punto di partenza per mirare a un modello sociale che rispetti la Vita di tutti”.

Giovedì 27 gennaio, proprio in occasione della Giornata della Memoria, presso la Biblioteca di Monfalcone verrà presentata una toccante testimonianza sulla realtà della persecuzione ebraica. Alle 17.30, nella Sala Conferenze della Biblioteca, saranno proposte le letture a più voci a cura dei Lettori in Cantiere – il gruppo di lettori volontari nato in seno alla Biblioteca nel 2014 – e Arteatro, tratte dal Diario di Etty Hillesum, giovane olandese ebrea, che a soli ventinove anni fu vittima dell’Olocausto.


Nel suo Diario, Esther Hillesum – detta Etty – racconta la realtà della persecuzione, man mano che essa si fa strada fra le pagine della sua vita di giovane donna; ma, quanto più il crudele cerchio si stringe attorno a lei, tanto più Etty conquista una straordinaria forza d’animo, che l’aiuterà a restare fedele alla sua capacità di essere «cuore pensante». Anche nel pieno dell’orrore, riesce a respingere ogni atomo di odio, affinché il mondo non diventi ancora più «inospitale».

Le letture saranno accompagnate dalla musica di Simone D’Eusanio, che renderà particolarmente coinvolgente la testimonianza proposta.
Per approfondire l’argomento, sono a disposizione del pubblico presso la sala prestiti della Biblioteca di Monfalcone, molti suggerimenti di lettura e di visione, affinché il Giorno della Memoria possa essere conosciuto e compreso anche dalle generazioni più giovani.

La Biblioteca è aperta per il prestito da lunedì a venerdì dalle 9.00 alle 18.30, sabato dalle 9.00 alle 13.00.

La partecipazione all’iniziativa è gratuita, con prenotazione obbligatoria scrivendo a biblioteca@comune.monfalcone.go.it o chiamando il numero 338-3772420 (anche Whatsapp).

0 Commenti

L'economia in un click

Cultura

Economia

Sport news

Politica

Il Friuli

Green

Business

AGENDA

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori