Home / Tendenze / Tirocini inclusivi con Eppinger Caffè

Tirocini inclusivi con Eppinger Caffè

Attivata la convenzione con AsuGi per formare e reinserire nell’ambiente socio-lavorativo i soggetti affetti da dipendenza patologica

Tirocini inclusivi con Eppinger Caffè

AsuGi ha approvato una convenzione con la società Eppinger Caffè Sas per lo svolgimento di tirocini inclusivi, attivati dal Dipartimento delle Dipendenze area Giuliana e dalla S.C. Dipendenze area Isontina.

La convenzione permette l’attivazione non vincolante di cinque tirocini inclusivi, attivabili separatamente e nell’arco temporale di un anno solare. La durata di ogni tirocinio deve essere compresa tra i due e i ventiquattro mesi e commisurata alla complessità del progetto formativo. La convenzione è attiva dalla data della sottoscrizione e ha una durata di tre anni, rinnovabile per lo stesso periodo.

I “tirocini inclusivi” sono dei percorsi di inclusione dei soggetti in cura che prevedono tirocini in aziende del territorio. Il Dipartimento delle Dipendenze Area Giuliana e la S.C. Dipendenze area Isontina prevedono, nella loro offerta di cura, interventi dalla valenza terapeutico-riabilitativa per rendere autonomi, formare e reinserire nell’ambiente socio-lavorativo i soggetti affetti da dipendenza patologica. Questi interventi sono idonei a contrastare i rischi di recidiva, marginalizzazione e devianza connessi al mancato reinserimento socio-lavorativo e prevedono l’erogazione di contributi economici.

La convenzione è stata attivata secondo il Regolamento regionale approvato con Decreto del Presidente della Regione DPR 19 marzo 2018 relativo all’attivazione di tirocini extracurriculari e che al capo IV disciplina proprio i percorsi dei “tirocini inclusivi”.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori